/Diy

Ci troviamo molto spesso a guardare i nostri ricordi sul computer , sul tablet , sul cellulare o tendiamo a conservarli all’interno di una pen-drive.

Abbiamo perso l’abitudine di stampare le foto e conservarle in un album come magari facevano i nostri genitori.

Sicuramente ci sono pro e contro in entrambi i casi .

La digitalizzazione sicuramente fa si che la qualità della foto sia migliore , che non si ingiallisca , che si possa vedere in ogni momento senza dover andare a prendere i vecchi album fotografici. Ma quante volte succede che i computer si impallano , i cellulari si perdono e con loro tutti i nostri ricordi?

I vecchi album con le foto sicuramente potranno essere sfogliate cosa che mi piace tantissimo , ma tendono ad ingiallire , a rompersi e con il passare del tempo a deteriorarsi.

Per evitare ciò , in commercio sono nati i fotoquaderni e fotolibri digitali per poter conservare i propri ricordi senza rinunciare allo sfogliare delle pagine.

Oggi voglio parlarvi di Saal Digital e dei prodotti che realizza.

Saal Digital

Chi è  Saal Digital ?

Saal Digital è un’azienda tedesca che realizza stampe di ogni genere: fotolibri, fotoquaderni, poster, calendari, cartoline, inviti ecc.

Offre una grande varietà di personalizzazione e di effetti per rendere unico ed inimitabile ogni oggetto che andrete a stampare.

Così ho deciso di provare anche io questo sito realizzando un fotoquaderno in collaborazione con l’azienda tedesca.

Recensione fotoquaderno

dsc_1203

Processo di realizzazione

E’ possibile personalizzare il prodotto scelto in due modi :

1) Tramite il sito Saal Digital.
2) Con l’utilizzo del software disponibile gratuitamente al seguente indirizzo.

Mi sono trovata molto bene usando direttamente il sito al seguente link  (www.saaldigital.it/negozio-online/) . E’ sicuramente il metodo più veloce e permette di personalizzarre il prodotto con un sacco di effetti in brevissimo tempo . Ma , se intendete fare molte stampe ed utilizzare a lungo questo servizio di personalizzazione , vi consiglio il software.

La prima scelta da fare è la scelta delle pagine , del formato e l’orientamento del fotoquaderno.

Si possono scegliere da 16 a ben 48 pagine in diversi formati e se preferiamo un orientamento verticale o orizzontale.

15x30

Fotoquaderno – unico come le tue immagini

Dopo la realizzazione e la conferma dell’ordine il pacchetto è arrivato a casa in tempi velocissimi , 2 giorni circa così ho potuto vedere il fotoquaderno nella sua interezza.

18789798_10211225467865864_85262548_o

Ho scelto un formato molto pratico 14×14 con 48 pagine ideale da portare in borsetta per mostrarlo ad amici e parenti e comodo da conservare perchè non occupa molto spazio.

Le pagine del fotoquaderno e la copertina protettiva opaca sono uniti da una rilegatura a spirale elegante e di alta qualità, la quale permette un’apertura delle pagine completamente piatta fino a 360° gradi.
fotoquaderno saal digital

Ogni pagina è fatta di una carta resistente con una grammatura di 200 g/m². Questa caratteristica insieme con la stampa a 6 colori rende le foto nitide e brillanti come nelle originali.

Una caratteristica interessante è la mancanza di loghi e codici a barre che rendono il prodotto più pregiato e personalizzabile nel caso si voglia inserire un proprio logo.

18817530_10211225467945866_939992829_o

Passiamo adesso ad un’aspetto importante , il prezzo.

I prezzi sono ottimi e tendono a salire soltanto se si scelgono materiali o dettagli aggiuntivi come copertine particolari ecc.  Inoltre l’azienda periodicamente propone offerte e buoni da poter sfruttare.

Si può pagare comodamente da casa con PayPal o carta di credito e la fattura verrà spedita tramite email  in concomitanza alla conferma di spedizione andando a ridurre così i tempi di consegna.

18789091_10211225467065844_1366346153_o

 Credo sia il prodotto ideale non solo per uso personale , ma anche per realizzare menù da tavolo , regali di San Valentino e la rapidità di spedizione consente di poter usufruire del servizio per qualsiasi occasione anche pochi giorni prima dell’evento in questione.

Decisamente un’azienda approvvata di cui continuerò a fidarmi per la realizzazione di prodotti fotografici digitali personalizzati!

dsc_1204

 

Non è davvero carino questo fotoquaderno della Saal Digial? Io sono davvero contenta di questa collaborazione!

 

Eccoci qui a fine esperienza! Di cosa sto parlando?

Partiamo dall’inizio!

Una collaborazione tutta da scoprire quella con Lilly’s Bijoux per ammirare le sue creazioni tutte handmade!

Creatività , passione e colore , i principi delle creazioni più o meno preziose dei bijoux di una creativa Pugliese, Lilly’s Bijoux.

Così abbiamo deciso di collaborare regalando a tutte le nostre follower una tinta labbra Kiko Milano intitolando il giveaway #tiregalokiko .

Ecco qui in foto la tinta labbra messa in palio.

#tiregalokiko

Oggi , la conclusione di questa esperienza che mi ha permesso di conoscere una nuova creativa , ma soprattutto di avvicinarmi ai miei follower , nuovi o vecchi e con i quali spero di poter condividere le mie idee presenti e quelle future di cui presto vi parlerò!

Passiamo adesso alla cosa che tutti aspettate.

L’estrazione:

Il numero vincente del #tiregalokiko è ….. rullo di tamburi…

numero vincente #tiregalokiko

Vince il give #tiregalokiko il numero 6  !!!

La persona vincitrice dovrà contattarmi entro e non oltre le 24 ore.

In caso contrario si ripeterà l’estrazione!

Ringrazio tutti coloro che hanno partecipato e vi aspetto per i prossimi give !

 

Per tutte le amanti dei prodotti kiko , potete trovare qui sul sito una recensione fresca fresca della collezione KIKO Less is better Capsule collection con i relativi swatches…. curiose?

 

 

 

Per tutte le amanti del make-up , oggi shiseido ci fa un piccolo regalo offrendoci la possibilità di provare il nuovo fondotinta Shynchro Skin Glow Luminizing Fluid vedendo un video sulla sua pagina facebook!

Ovviamente è un’occasione irripetibile a cui ho partecipato personalmente e spero possa interessare anche a voi!

Come fare per avere questo campione omaggio?

I passaggi sono davvero semplici! Basterà guardare un video con i consigli di applicazione del fondotinta e richiedere un campione omaggio del fondotinta Synchro Skin Glow di Shiseido, che si sincronizza con la pelle per darle una copertura perfetta per tutto il giorno.

Clicca qui e guarda i video consigli di AlicelikeAudrey.

Dopo aver visualizzato a tutto schermo l’intero video , troverete il pulsante “scopri di più” in alto a destra  oppure cliccando al centro del video stesso . Altrimenti potete cliccare direttamente sulla parte bassa del post dove si trova il nome del prodotto.

Potrai così richiedere il campione gratuito Shiseido direttamente a casa tua.

Riceverai un Campione da 1ml di Synchro Skin Glow Luminizing Fluid Foundation nella nuance n.3 che è l’unica disponibile.

shiseido

Se vi piacerebbe ricevere campiomni omaggio di prodotti naturali , qui trovate le indicazioni per ottenere quelli di Antos cosmesi naturale!

 

Affrettatevi , non si sa con precisione in quante potranno benificare di questo campione omaggio!

 

Buon giorno gente mi piacerebbe condividere con voi una delle mie passioni,  campioni omaggio e buoni gratuiti sui prodotti beauty e non . Ricevere gratuitamente prodotti mi rende felice, potrà sembrare stupido o banale , ma è come se ricevessi un regalo . Mi piace pensare che l’azienda abbia pensato a me e quindi abbia deciso di mandarmi qualcosa da provare. So che non è proprio così , ma sognare non costa nulla e neanche richiedere campioni omaggio!

Sono l’unica che la pensa così? Se anche voi siete delle fan dei campioni omaggio siate pronte a cliccare sul prossimo link e scaricare il coupon che vi regalerà un kit di prodotti da testare !

Oggi vi parlo di un’iniziativa di Antos Cosmesi Naturale.

Vi avevo già presentato quest’azienda in un articolo precedente e raccontato di un’esperienza di bellezza con le loro creme , ma oggi vediamo come ritirare campioni omaggio di questa azienda senza acquisto.

15175488_10209473685272394_1022770869_n

Presso le profumerie aderenti potrete ritirare un kit con campioncini Antos Cosmetici Naturali più un simpatico omaggio. L’offerta è valida solo nella giornata prefissata e per poter ottenere il vostro kit di campioncini dovrete prenotare un biglietto per l’evento nella profumeria aderente più vicina in modo totalmente gratuito.

Segui le seguenti istruzioni:

Collegati a www.antoscosmesi.it e poi nella categoria ANTOS GDC, scegli la città tra quelle a elenco (sono poche  , lo so , ma cambiano periodicamente e potrebbe esserci la tua città) . Scarica il tuo coupon in formato elettronico oppure cartaceo e portalo con te il giorno indicato . Dovrai simulare l’acquisto del coupon, che però è ovviamente gratuito , registrandoti, . Presenta il buono al personale del punto vendita e ti verrà consegnato un pacchetto contenente i campioncini Antos e un omaggio. 

logo_antos

Se cercate un regalo handmande per i vostri regali di Natale e non solo , il porta cellulare da parete potrebbe essere un’idea originale. Adatto sia per donna sia per uomo potrà essere il regalo per la vostra mamma , per le amiche ed anche per il vostro ragazzo. Si tratta di un porta cellulare in feltro . Potrete scegliere voi il colore del  portacellulare e soprattutto dove collocarlo.

Vediamo come realizzarlo!

porta cellulare da parete

Occorrente

  • feltro
  • forbici
  • cart0ncino
  • ago
  • filo
  • foglio di carta A4
  • matita
  • taglierino

 

Come realizzarlo

Per prima cosa prendete il foglio di carta e realizzate la sagoma del porta cellulare.

Una volta realizzata la sagoma riportatela sul feltro per due volte.  Sarà necessario ritagliare anche un rettangolo che diventerà la tasca anteriore per il porta cellulare. Infine ritagliate la sagoma anche sul cartoncino che sarà lo spessore dell oggetto che state realizzando. Ritagliate il tutto ricordando di fare un buchetta nella parte superiore del portacellulare . In questo spazio che taglieremo poi con un taglierino andrà posizionato il caricabatterie.

Una volta ritagliate tutte le sagome adesso assembliamo il tutto posizionando in questo ordine gli elementi :

  1. sagoma feltro
  2. cartoncino
  3. sagoma feltro
  4. quadrato per la tasca

Adesso cuciamo il tutto insieme. Possiamo farlo a mano libera munendoci di spilli per tenere ferme le parti oppure con la macchina da cucire.  Sicuramente a mano libera ci vorrà molta più pazienza in quanto dovrete operare con ago e filo e decidere voi il tipo di cucitura.

 

 

 

 

Un piccolo cadeaux in una scatola super originale per l’inverno , è la scatola fiocco di neve realizzata con la tecnica degli origami .

 

Occorrente

Occorrente - scatola fiocco di neve

  • cartoncino bianco
  • cartoncino celeste
  • sagoma fiocco di neve x3
  • righello
  • matita
  • forbici
  • colla

 Realizzazione

Per realizzare la scatola fiocco di neve per prima cosa prendiamo i due cartoncini , bianco e celeste e con l’aiuto del righello e della matita disegnato dei quadrati di 12 cm . Potete scegliere di quanti centimetri realizzare i quadrati in base a quanto grande volete realizzare la scatola.

scatola ficco di neve - realizzazione 1

Ritagliamo i quadrati di entrambi i cartoncini. La misura deve essere uguale per tutti i quadrati per la riuscita della scatola.

15570980_10209700567624311_94781467_n

Passiamo adesso alla realizzazione della scatola fiocco di neve.

15435725_10209700571224401_177189093_n 15403133_10209700571184400_580798995_n 15571357_10209700571144399_259923100_n15435803_10209700570984395_164348841_n15555944_10209700570944394_971928802_n 15555880_10209700570784390_421586845_n 15554916_10209700570744389_659245020_n 15493999_10209700570664387_438770835_n 15450933_10209700570424381_1550179976_n 15450903_10209700570584385_44675642_n

15451196_10209700572784440_1278676845_n

Stampate e ritagliate 3 fiocchi di neve. Dovrete creare un effetto 3D sovrapponendo i 3 fiocchi con l’ausilio della colla.

Ed ecco qui il risultato finale, il vostro pacchetto per i regali di Natale.

 

15554740_10209701991459906_1415909008_n

 

Cosa metterci dentro? Tra i regali per lui che potreste mettere in questa scatola , i gemelli potrebbero essere un’idea .

Se decidete di riprodurre questa scatola fatemi sapere come vi è uscita e taggatemi.

Spero che questa idea vi sia piaciuta .

Niente è più bello e speciale di un regalo pensato e fatto con il cuore… ancora meglio se homemade!

Il calendario dell’avvento continua ed oggi voglio mostrarvi un’idea super economica ed ovviamente  ‘fai da te ‘ per i pensierini di Natale.  Si tratta dello scrub all’arancia fai da te per viso e corpo.

E’ molto delicato per la vostra pelle in quanto privo di parabeni e petrolati. Sarà senza alcun dubbio molto profumato e le vostre amiche o mamma saranno davvero contente di ricerverlo.

scrub all'arancia fai da te- occorrente primario

Perchè usiamo l’arancia sulla nostra pelle?

L’arancia ha numerosissime proprietà  per il corpo in quanto ,  ricca di vitamina C , è un potete antiossidante. Inoltre stimola l’apparato digerente , favorisce l’assorbiemtno del ferro e combatte il colestero. Risulta essere una fonte di beneficio anche per la pelle, infatti aiuta a mantenerla idratata e sana. È ideale per stimolare la rigenerazione della pelle e riparare i tessuti lesi.

Passiamo adesso alla realizzazione dello scrub all’arancia fai da te .

Occorrente

  • 1 arancia
  • qualche goccia di essenze di cannella e zenzero
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di miele
  • 2 cucchiai di farina di mais

 

Preparazione

Spremere l’arancia e grattugiare la scorza.

Mescolare tutti gli ingredienti e se il composto dovesse risultare troppo liquido, aggiungere ancora farina di mais.

Applicare delicatamente lo scrub su viso e corpo massaggiando in senso orario .

Lasciate agire lo scrub e risciacquate con acqua tiepida.

Completate il trattamento applicando della crema idratante.

Se cercate delle creme naturali per idratare la vostra pelle Antos Cosmesi naturale potrebbe essere l’ideale .

Et voilà la vostra pelle sarà rigenerata e profumata all’arancia.

 

Potete preparare lo scrub ed usarlo subito oppure conservarlo e riutilizzarlo appena ne avete bisogno.

Fatemi sapere se anche per voi è davvero un portento per la pelle. Io non posso più farne a meno.

Cercate un pensierino fai te semplice ed innovativo? Il profuma biancheria in pasta di talco sarà la risposta ai vostri problemi . Un’idea originale per stupire amici e famigliari ,ma la cosa più interessante è che li potrete personalizzare . Dite basta alle solite profumazioni e personalizzate i vostri profuma cassetti in pasta di talco in base ai vostri gusti. Vediamo come realizzarli

profuma cassetti in pasta di talco

Occorrente

  • borotalco
  • guanti in lattice
  • olio essenziale
  • cucchiaio
  • formine in silicone
  • colla vinilica
  • vaschetta
  • carta da forno

 

Preparazione

  1. Indossiamo i guanti in lattice per evitare di sporcarci ed iniziamo a versare il borotalco nella vaschetta. Vi consiglio un borotalco classico così da poter scegliere voi la fragranza del profuma cassetti.  Per quanto riguarda la quantità circa 100 gr.
  2. Versiamo adesso nel borotalco la colla vinilica ; la quantità andrà valutata ad occhio in ogni caso indicativamente diremo due cucchiai per 100 gr di borotalco.
  3. Lavoriamo i due elementi versati nella vaschetta al fine di ottenere una pasta omogenea e leggermente appiccicaticcia. Aiutatevi con un cucchiaio per non sporcarvi le mani.
  4. Passiamo adesso alla profumazione dei profuma biancheria . Personalmente ho scelto quello alla lavanda (pagato all’incirca 1€) però potete scegliere di personalizzare la vostra creazione come preferite in base ai gusti della persona alla quale lo regalerete. Per quanto riguarda le quantità di gocce da versare nel composto , più ne metterete più profumato sarà il profuma cassetti . Personalmente ho versato all’incirca 15 gocce .
  5. Adesso prendiamo un foglio di carta da forno e versiamoci del borotalco per poter lavorare meglio il composto.
  6. Bisognerà ora passare alla lavorazione o impasto . Il mio consiglio è quello di applicare del borotalco sia sui guanti se avete scelto di indossarli sia sulle mani se avete preferito farlo a mano scoperta. In questo modo il composto leggermente appiccicaticcio non si attaccherà ai guanti o mani e sarà più facile la lavorazione.
  7. Lavorate il composto fino a quando si creerà una sostanza non più appiccicaticcia.
  8. Passiamo adesso alla scelta della forma . Prendiamo le formine in silicone e versiamoci nell’interno una spolverata di borotalco per non far attaccare il composto allo stampino.
  9. Posizionato il composto all’interno degli stampini mettiamoli all’aria aperta ad asciugare per circa 2 giorni.

 

profuma cassetti in pasta di talco

profuma cassetti in pasta di talco

Vi propongo qui di seguito il tutorial visivo del nostro progetto

– Profuma cassetti in pasta di talco –

3 Dicembre

Volete personalizzare il biglietto d’auguri per regalo la vostra amica? Cercate un’idea originale ed economica? Questo è quello che stavate cercando!

Il calendario nell'avvento: biglietto d'auguri con albero di Natale

Biglietto d’auguri con albero di Natale in nastro adesivo decorativo.

 

Occorrente

  • cartoncino
  • nastro adesivo decorativo in diverse fantasie
  • forbici
  • Pennarello

Il calendario nell'avvento: biglietto d'auguri con albero di Natale - occorrente

Come realizzarlo

Prendete un cartoncino della forma e colore che preferite. Solitamente in cartolibreria si trovano in fogli A4 a circa 0,50 €.  Potete scegliere se tagliarlo in due così da creare due bigliettini o realizzarne solo uno . Personalmente ho tagliato il cartoncino A4 in due parti ed ho ottenuto due possibili bigliettini.

Il calendario nell'avvento: biglietto d'auguri con albero di Natale-1

Prendete il cartoncino e piegatelo in due così da avere una parte interna dove poter scrivere il vostro messaggio ed una esterna per la decorazione.

Il calendario nell'avvento: biglietto d'auguri con albero di Natale

Passiamo adesso alla decorazione della parte esterna del bigliettino.

Il calendario nell'avvento: biglietto d'auguri con albero di Natale

Prendete i nastrini adesivi decorativi ed applicateli uno alla volta ad una distanza costante sul cartoncino fino a formare un alberello.

Il calendario nell'avvento: biglietto d'auguri con albero di Natale

I nastrini dovranno essere tagliati di misure diverse così da creare lo ‘scalino’ dell’albero che state per realizzare.

Il calendario nell'avvento: biglietto d'auguri con albero di Natale

 

Ed ecco realizzato uno dei possibili bigliettini d’auguri da accompagnare ai  vostri pensierini o potrete decidere di scrivere una frase ed inserirlo nelle bustine del vostro Calendario dell’Avvento.

Come realizzare una bustina per il Calendario dell’avvento o per contenere i vostri regali? Trovate qui un’altra idea originale per sorprendere i vostri cari.

Fatemi sapere cosa ne pensate, nel frattempo rimanete sintonizzati perché ogni giorno ci saranno delle novità e tante idee creative.

Come realizzare la lettera di Babbo Natale? 

2 Dicembre

Il calendario dell’avvento continua , e come vi dicevo ieri , vi accompagnerò per i prossimi giorni con articoli dedicati alla creatività per il Natale.  Oggi parliamo di letterine al caro e barbuto vecchietto che tutti i bambini amano, Babbo Natale.

E’ risaputo che l’omone vestito di rosso dalla barba bianca è un personaggio amatissimo dai bambini che probabilmente assume un fascino superiore a quello dei supereoi.

Anche se voi personalmente non amate il Natale non negate ai bambini di credere in questa tradizione , non negate loro di sognare almeno quando sono piccoli e possono ancora farlo. Sognare fa bene!!

Letterina a Babbo Natale

‘Caro Babbo Natale, io vorrei che quest’anno per Natale tutti diventassero più buoni e io più figa (questo lo chiedo ogni anno però…). Se pensi che, anche per te che sei babbo, esaudire questo desiderio sia proprio una mission impossible, calami pure giù dalla canna fumaria un assegno da 5.000 euro che me lo faccio bastare.’                                           Cit. Luciana letizzetto

 

Lucianina mi fa morire , la sua comicità pungente ma così attuale la rende unica. Ogni anno propone una letterina a Babbo Natale e riesce sempre a stupirmi.

 

Avete preparato la letterina con i vostri bimbi? Un modo per rievocare la vostra infanzia ed aiutare i vostri figlia se ancora non sanno scrivere bene.

Se vi va potete stampare la letterina che vi riporto qui sotto e fare scrivere ai vostri figli i regali che vogliono .  Fate presto, così saprete già cosa prendere e non andrete in giro per negozi ancora il 24 Dicembre.

lettera-babbo-natale

 

Potete leggere l’articolo di ieri e prendere spunto per creare un pacchetto per il calendario dell’avvento.